Merlo acquaiolo, Cinclus cinclus

Merlo acquaiolo

Vive ai bordi di ruscelli o fiumi con una forte corrente, con una preferenza per le rapide. Si posiziona spesso su un sasso in riva o al centro del torrente e lo si può osservare mentre si getta all'improvviso in acqua, dove vi rimane parecchi secondi, a mo' di palombaro, alla ricerca del cibo preferisce: gli insetti che si trovano allo stato larvale. Per spostarsi lungo il ruscello, vola dritto e vicinissimo alla superficie dell'acqua. Costruisce il nido nelle vicinanze dei torrenti, in alcuni casi sotto le cascate dei corsi d'acqua che frequenta (tratto da Wikipedia). Qui si può ascoltare il suo canto.

In questo sito potrai trovare informazioni utili per organizzare una vacanza o una escursione in una delle zone più belle d’Italia.

Paesaggi ricchi di storia e di interesse naturalistico si accompagnano ad una proposta enogastronomica e di accoglienza di primissima qualità.


Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2021 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it