Roverella, Quercus pubescens Will.subsp.pubescens, Fagaceae, P scap

Albero importantissimo nella cultura locale, sia per i suoi usi economici che per il valore naturalistico.

Cresce su terreni calcarei, molto diffuso in Lessinia, spesso associato all'Orniello e al Carpino nero. La sua altezza varia con la fertilità del suolo su cui cresce, ma può raggiungere anche i 20 metri. Ottimo come legna da ardere. Come tutte le querce produce le ghiande, maturanti in autunno. In alcuni anni con oparticolari estati clade, si può verificare una fioritura autunnale, per cui si può asssitere alla contemporanea presenza di fiori maschili (amenti) e ghiande.

In questo sito potrai trovare informazioni utili per organizzare una vacanza o una escursione in una delle zone più belle d’Italia.

Paesaggi ricchi di storia e di interesse naturalistico si accompagnano ad una proposta enogastronomica e di accoglienza di primissima qualità.


Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2021 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it