Graphosoma lineatum

Foto di Remo De Togni

famiglia Pentatomidi, ordine Emitteri

Si tratta di una cimice dall’aspetto inconfondibile, con il corpo striato di righe rosse e nere. La sua vistosa colorazione serve da ammonimento nei confronti dei predatori, segnalando il suo sapore disgustoso. Si distingue dal simile Graphosoma semipunctatum per la forma delle linee nella parte anteriore del corpo, continue in G. lineatum, interrotte in G. semipunctatum.
E’ una specie molto comune e diffusa nei prati incolti, sugli steli delle piante erbacee o sui fiori.

In questo sito potrai trovare informazioni utili per organizzare una vacanza o una escursione in una delle zone più belle d’Italia.

Paesaggi ricchi di storia e di interesse naturalistico si accompagnano ad una proposta enogastronomica e di accoglienza di primissima qualità.


Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2021 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it