Ragno vespa, ragno zebra, Argiope bruennichi

Foto di Nicoletta Verdari

Caratterizzato da una colorazione molto appariscente a strisce gialle e nere, questo ragno si rinviene durante il giorno tra l’erba alta dei prati dove costruisce una tela raggiata dotata di un particolare disegno a zig-zag (stabilimentum) vicino al centro della struttura. Il ragno si posiziona nel mezzo della tela dove attende il passaggio di una preda, costituita generalmente da cavallette o grossi insetti volatori. Appena la preda rimane impigliata nella tela viene avvolta rapidamente in spessi strati di seta prima di essere uccisa con il veleno.
Nonostante le considerevoli dimensioni (fino a 5 cm con le zampe) Argiope bruennichi è un ragno del tutto innocuo per l’uomo.

In questo sito potrai trovare informazioni utili per organizzare una vacanza o una escursione in una delle zone più belle d’Italia.

Paesaggi ricchi di storia e di interesse naturalistico si accompagnano ad una proposta enogastronomica e di accoglienza di primissima qualità.


Iniziativa realizzata con il contributo di
Regione del Veneto - Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit
Fondazione Cariverona
Ser.i.t. srl
 

© 2022 - Colline Veronesi

Progetto promosso dall'Associazione di Promozione Sociale IL CARPINO | info@collineveronesi.it